Premio Internazionale Gerolamo Cardano

Medaglia Premio CardanoIl Premio Internazionale intitolato a Gerolamo (o Girolamo) Cardano viene assegnato ogni anno a quella persona (o gruppo di persone) italiana o straniera che abbia espresso, con i suoi studi e le sue attività, alti contributi al progresso delle Scienze Umane e Sperimentali, delle Arti Libere e Applicate.

Il Premio viene di volta in volta assegnato, con un criterio di alternanza tra le Scienze e le Arti sopra definite, nel nome di una personalità del passato che abbia altamente onorato la cultura della Città di Pavia e che è scelta in relazione alla particolare Scienza o Arte richiamata per il Premio stesso: esso consiste in una medaglia d'oro e argento con l'effige di Gerolamo Cardano.

Una apposita Commissione è istituita all'interno del Club per assegnare ogni anno il Premio.

 I Premiati ANNO Personaggi richiamati 
Giuseppe Montalenti 1989 Lazzaro Spallanzani 
Sergio Steve 1990 Benvenuto Griziotti 
Dieter Nörr 1991 Andrea Alciato 
Gustav Leonhardt 1992 Alessandro Rolla 
Enrico Bombieri  1993 Felice Casorati 
Alfredo Diana  1994 Agostino Bassi 
André Corvisier  1995 Giacinto Romano 
Emilio Gatti  1996 Giuseppe Belli 
Angiola M. Romanini  1997 Giorgio Kienerk 
Maurizio Vitale  1998 Lorenzo Valla 
Alberto Gigli Berzolari 1999 Alessandro Volta 
Ciril Rozman  2000 Adolfo Ferrata 
Accademia Nazionale Lincei  2001 Gerolamo Cardano 
Sergio Pininfarina  2002 Vittorio Necchi 
Vittorio Mathieu  2003 Carlo Cantoni 
Alberto Quadrio Curzio  2004 Cesare Beccaria 
Angelo Panebianco  2005 Cesare Correnti 
Adriano Aguzzi  2006 Camillo Golgi 
Gianfranco Ravasi  2007 Lanfranco da Pavia 
Emilio Gabba  2008 Plinio Fraccaro 
Fausto Pocar  2009 Contardo Ferrini 
Pierluigi Nicotera  2010 Bartolomeo Panizza 
Università di Pavia  2011 Carlo IV di Lussemburgo 
Pupi Avati 2012 Davide Turconi 
Fiorenza Cedolins  2013 Claudia Muzio 
Andrea Segré 2014 Adeodato Ressi 
Giacomo Rizzolatti  2015 Camillo Golgi 
Philippe Daverio  2016 Pier Vittorio Aldini 
Aldo Grasso  2017 Alberto Farassino 
Ilaria Capua  2018 Giambattista Grassi